Buffer Zone
L' area di rispetto per il sito UNESCO Centro Storico di Firenze 
marco bini, carolina capitanio, carlo francini
Il volume presenta lo studio scientifico preparatorio svolto dal gruppo di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze e le varie fasi di condivisione e confronto tra le amministrazioni interessate dei comuni di Firenze, Bagno a Ripoli, Fiesole, Sesto Fiorentino, nel procedimento che ha condotto alla definitiva proposta e approvazione della buffer zone per il sito UNESCO Centro Storico di Firenze. The book presents the preparatory scientific study carried out by the research group of the University of Florence, and the various phases of discussion between the concerned authorities of the municipalities of Florence, Bagno a Ripoli, Fiesole and Sesto Fiorentino, in the proceedings that led to the proposal and final approval of the buffer zone for the Historic Centre of Florence UNESCO site.
Marco Bini Architetto, professore ordinario di Disegno dell’architettura nel Laboratorio di Rappresentazione dell’Architettura del corso di Laurea in Scienze dell’Architettura dell’Università di Firenze. Si occupa delle problematiche del Disegno e del Rilievo in relazione ai beni culturali ed archeologici in particolare.

Carolina Capitanio Architetto, Phd, professore a contratto presso l'Università degli Studi di Firenze in Rappresentazione della città del territorio e del paesaggio, svolge la sua attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura di Firenze. Esperto in cartografia tematica per l'architettura e l'urbanistica, si occupa di rilievo e rappresentazione del paesaggio per la pianificazione e progettazione ambientale, di rilievo critico del costruito per il progetto di restauro, recupero e progettazione urbana, con particolare attenzione ai beni culturali patrimonio mondiale UNESCO.

Carlo Francini Storico dell’arte, dal 2005 è responsabile dell’ufficio Ufficio UNESCO di Firenze e Site manager del sito del Patrimonio Mondiale “Centro Storico di Firenze”. Dal 2009, è’ inoltre Coordinatore scientifico dell’ Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO e membro del Comitato Scientifico di “Casa buonarroti!. Inoltre dal 2013 Carlo Francini è membro onorario della Accademia delle Arti del Disegno e socio ICOMOS Italia.

Marco Bini is an architect. He teaches Architectural Design at the Architectural Representation Lab as a part of the degree of Sciences of Architecture at the University of Florence. He focuses on issues of Design and Survey concerning cultural assets in general, and archaeological heritage in particular.

Carolina Capitanio, Phd, is an architect. She teacher Representation of the city, the territory and the landscape at the Department of Architecture of the University of Florence. She is an expert in Thematic Cartography for architecture and urban planning. She also works on survey and representation of the landscape for environmental planning and design, of critical survey for restoration and urban planning projects, with a special attention to UNESCO world heritage sites.

Carlo Francini is an Art Historian, since 2005 in charge of the UNESCO headquarters in Florence and manager of the World Heritage Site “Historical Centre of Florence”. Since 2009 he is also the Scientific Coordinator of the Association of Italian UNESCO World Heritage Sites and a member of the Scientific Committee of “Casa buonarroti”. Additionally, from 2013 he is an honorary member of the Academy of Arts and Design and a member of ICOMOS Italy.
Back to Top