Conservazione e sostenibilità degli edifici storici
Il caso di Palazzo San Clemente a Firenze
margherita vicario
Le problematiche legate all’efficienza energetica del patrimonio edilizio esistente sono un tema molto attuale. Come riportano anche recenti direttive europee, il settore edilizio è responsabile del 40% del consumo globale di energia dell’UE e pertanto la riduzione del consumo energetico da parte di tale settore risulta una misura necessaria e prioritaria. Applicato ai beni architettonici storici, considerevole parte del nostro patrimonio edilizio, il tema diventa ancora più complesso e rilevante. In questo caso infatti gli interventi relativi all’efficienza energetica devono essere subordinati alla compatibilità con i principi di conservazione e tutela del patrimonio culturale. Il primo passo per un progetto di restauro in grado di rispondere alle sfide odierne è riconoscere negli edifici antichi il carattere intrinseco di sostenibilità.
Margherita Vicario è nata a Firenze nel 1989. Si forma presso la Scuola di Architettura dell' Università degli Studi di Firenze dove si laurea nel 2016 con relatore il Professore Maurizio De Vita.

Margherita Vicario was born in Florence in 1989, and graduated from the School of Architecture of the University of Florence in 2016, under the supervision of Professor Maurizio De Vita.
Back to Top