ES-LCA e patrimonio naturale
Life Cicle Analisi ambientale e sociale di un'area protetta
a cura di
maria chiara torricelli
La protezione dell’ambiente, la tutela delle risorse ecologiche e naturali, la valorizzazione sostenibile degli spazi urbani e rurali rappresentano per le società del terzo millennio degli incontestabili paradigmi etici e delle ineludibili realtà con le quali confrontarsi. Alla tutela ambientale si sono affiancati obiettivi più ampi, connessi alla fruizione dei contesti territoriali, in un’ottica di conservazione attiva, e si sono modificate le strategie di intervento in funzione della valorizzazione di risorse e contesti, nonché dello sviluppo delle specificità del territorio stesso. L’analisi di sostenibilità, come strumento per monitorare, reinterpretare, sviluppare e valorizzare un territorio, e in particolare il suo patrimonio naturale, è il tema di questo libro che riporta i risultati di una ricerca condotta da un gruppo interdisciplinare che ha condiviso l’approccio Life Cycle.
Maria Chiara Torricelli  è professore ordinario di Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, dove coordina un gruppo di ricerca che si occupa di analisi spaziali e di sostenibilità ambientale e sociale nell’ambiente costruito. È componente del Centro di Ricerca Interuniversitario Tesis, è stata membro esperto del Comitato tecnico del CEN (Comitato Europeo Normazione) TC 350  “Sustainability of Construction Works”, del Gruppo di Lavoro dell’UNI Commissione“Sostenibilità del processo edilizio, dei prodotti e dei sistemi edilizi”;  è membro esperto del Gruppo tecnico di Itaca (Istituto per l’innovazione e la trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale) per la definizione di ecolabel per edifici sostenibili.

Maria Chiara Torricelli is tenured professor of Technology of Architecture at the Department of Architecture of the University of Florence, where she coordinates a research group on spatial and analysis and environmental and social sustainability in built contexts. She is a member of the Inter-university Research Centre Tesis, and was an expert member of the Technical Committee of the CEN (European Committee for Standardization) TC 350 “Sustainability of Construction Works”, of the Work Group of the UNI Commission “Sustainability of the building process, of products and building systems”; she is an expert member of the Technical Group of Itaca (Institute for Innovation and Transparency of Contracts and Environmental Compatibility) aimed at the establishment of eco-labels for sustainable buildings.
Back to Top