Il Design e gli animali
Tra zoomorfismo e animalier
benedetta terenzi
Gli artefatti forniscono informazioni essenziali sulle radici culturali e storiche della comunità umana e costituiscono un’imprescindibile lezione di design; partendo da questo presupposto il libro affronta la problematica del rapporto uomo-animale fornendo alcuni elementi di contestualizzazione e percorrendo trasversalmente l’argomento, senza la pretesa di mettere un punto fermo, quanto piuttosto ponendo una serie di spunti per ulteriori approfondimenti e documentando, anche con esempi didascalici, quella articolata realtà. Il testo illustra, inoltre, un inventario di oggetti chiaramente di ispirazione zoomorfa, animalier, ovvero addirittura ibrida. Si tratta di differenti tipologie e livelli di oggetti che possono essere visti come una sequenza temporale di ‘storia delle cose’.
Benedetta Terenzi,  Architetto, Ph.D. in Disegno Industriale, Ambiente e Storia, è professore a contratto e assegnista presso il Dipartimento di Architettura (DIDA) dell’Università di Firenze.
Svolge attività di ricerca e professionale finalizzate all’innovazione dei componenti edilizi e alla progettualità per i settori del product design, della comunicazione grafica e della moda. Ha pubblicato numerosi saggi, volumi e articoli e fa parte del comitato scientifico di alcune collane editoriali e riviste del settore. Ha partecipato a eventi e convegni nazionali e internazionali in qualità di organizzatrice e relatrice; è stata membro di giuria in alcuni concorsi di progettazione. Ha preso parte a programmi di ricerca finanziati dalla Regione Toscana, da enti pubblici e aziende private. è stata visiting professor in alcune università straniere e attualmente partecipa a progetti e programmi di ricerca con l’Università UDESC del Brasile.

Benedetta Terenzi, architect, Ph.D. in Industrial Design, Environment and History, is a teacher and fellow at the Department of Architecture (DIDA) of the University of Florence.
She carries out research and professional activities aimed at innovation in building materials and to the projects in the fields of product design, graphic communication and fashion. She has published numerous essays, volumes and articles, and is a member of the scientific committee of some publications and journals regarding these topics. She has participated in national and international conferences and events both as organiser and lecturer. She has participated in research programmes financed by the Tuscan Region, as well as by public and private entities. She has been a visiting professor in some foreign universities and is currently taking part in research projects and programmes in collaboration with the UDESC University in Brazil.

Back to Top