Ragghianti e Le Corbusier
Architettura, disegno, immagine
a cura di
susanna caccia gherardini, maria grazia eccheli, saverio mecca, emanuele pellegrini
Non poteva mancare tra le numerose iniziative organizzate in occasione del cinquantenario lecorbuseriano, la celebrazione della mostra sull’architetto franco svizzero organizzata a palazzo Strozzi nel 1963 da Carlo Ludovico Ragghianti. Un’esposizione che ha segnato la storia della fortuna critica e dell’interpretazione della figura di Le Corbusier in Italia. Due volumi che raccolgono non solo una serie di saggi dedicati alle connessioni del linguaggio lecorbuseriano con i diversi versanti della figuratività, ma anche un inedito apparato iconografico. Un esaustivo racconto della mostra fiorentina che offre, anche solo a considerarlo dipanato nel suo sviluppo cronologico, una mappa precisa dei complessi meccanismi organizzativi che si misero in moto, con i dubbi, le scelte e i compromessi tra gli organizzatori e l’artista.
Esporre Le Corbusier
Ragghianti e la mostra fiorentina del 1963
a cura di 
susanna caccia gherardini, maria grazia eccheli, saverio mecca, emanuele pellegrini
Back to Top