Santa Teresa
Un progetto di rigenerazione urbana per Firenze
alberto breschi
contributi di 
gianluca chiostri, francesco pilati, claudia giannoni
Questa pubblicazione riguarda la trasformazione e il restauro di una parte dell’ex complesso carcerario di S. Teresa nel Centro Storico di Firenze per le attività didattiche e dipartimentali della scuola di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. Documenta inoltre l’intero progetto di riconversione che, nel concetto e nel metodo della riqualificazione urbana e del disegno della città come perenne ‘ritrattamento della materia esistente’, si è fondato innanzitutto sulla valorizzazione della stratificazione storica degli elementi che lo compongono, sulla volontà di imprimere un nuovo e più aderente significato innovativo alla nuova destinazione e, infine, nel riconoscimento del valore unitario dell’intero complesso all’interno dell’obiettivo strategico più generale del rinnovo e del recupero del patrimonio edilizio esistente.
Alberto Breschi ha svolto gli studi universitari presso la Facoltà di Architettura di Firenze dove si è laureato, nel 1969, con relatori Leonardo Ricci e Leonardo Savioli. Co-fondatore del gruppo ZZIGGURAT nel periodo dell’Architettura Radicale degli anni ‘70, è stato professore ordinario di Progettazione architettonica e urbana nella Facoltà di Architettura di Firenze, dove ha insegnato ininterrottamente dal 1970 fino al 2013. Attualmente vive e lavora a Firenze in un costante impegno professionale tramite la partecipazione a concorsi nazionali ed internazionali di architettura, progetti e realizzazioni, costantemente sostenuto da un impegno di ricerca teorica e applicata. Sono al suo attivo numerose pubblicazioni su testi e riviste specializzate e interventi a convegni.

Alberto Breschi studied architecture at the Faculty of Architecture of the University of Florence, where he graduated in 1969 under Leonardo Ricci and Leonardo Savioli. Co-founder of the ZZIGGURAT group during the period of Radical Architecture in the Seventies, has taught Architectural and urban design at the Faculty of Architecture of the University of Florence, where he has continued teaching uninterruptedly from 1970 to 2013.
He currently lives and works in Florence where he is active professionally, participating in national and international architecture competitions, projects and works, constantly supported by theoretical and applied research. He is the author of many publications in specialised volumes and journals and has lectured in numerous conferences.

Back to Top